Una scuola aveva davanti al portone un pappagallo e ogni volta che passava uno studente questi apriva la bocca gridando il nome di un colore: "Giallo, bianco, grigio, ecc". Tutti pensavano che tale colore fosse detto a caso, finché tre amici intuirono che il colore fosse riferito al colore degli slip. Dopo varie prove, anche se molto meravigliati che ciò fosse possibile, si convinsero che era proprio vero e si misero d'accordo per fare uno scherzo al pappagallo: "Convinciamo le nostre tre ragazze ad attraversare il portone della scuola senza mutandine". Le ragazze furono ben liete di partecipare allo scherzo e così fecero il giorno dopo. Il pappagallo ebbe un piccolo tentennamento e vacillò sul suo trespolo, ma poco dopo si riebbe e gridò: "Lisci, lisci, ricci".

Sicuramente ti piaceranno...

La fertilita' e' ereditaria. Se i tuoi genitori non hanno avuto figli, neanche tu ne avrai.
Ma ar posto der DNA che c'hai 'a catenella der cesso arotolata. (La tua natura più interiore ha...
Hanno fatto un nuovissimo esperimento di bio-genetica. Un incrocio tra un cane, un gatto, un...
Cosa ottieni se incroci una pernice e una cornacchia? Una pernacchia in cornice!
Cosa ottieni se incroci un corvo e un maglione? Un co...
L'uomo discende dalla scimmia. La scimmia discende dagli alberi.
Cosa ottieni incrociando un gorilla con un visone? Una pelliccia con le maniche troppo lunghe.
Una signora incinta va da un medico esperto in manipolazioni genetiche: "Dottore, visto che...
Te faccio clona' e poi meno a te e a quell'artro. (Userò la tecnologia genetica per poterti...
Un angioletto si rivolge a Dio: "Signore, hanno scoperto i codici del genoma umano". E Dio: "...