Aspettative per il futuro

Pubblicata nella newsletter n° 4850 del 20 Maggio 2018 (Clicca qui per leggere)
Guardate a che punto è arrivato il progresso. P.S. Immaginatevi che uso ne farebbe un uomo...