Con la scusa che "tanto non si vede"...

L'autunno è la stagione più pericolosa per camminare nei prati coperti di foglie perché è anche la stagione in cui gli stronzi evitano di raccogliere i loro simili: tanto non si vedono!