Cosa si nasconde dietro una semplice parola

Alla domanda "cos'hai?" fa meno paura la risposta "ti ho tradito con tutta la nazionale di rugby neozelandese e non mi sento affatto in colpa" piuttosto che la risposta "niente"