Cybercriminali

Pubblicata nella newsletter n° 4450 del 31 Maggio 2017 (Clicca qui per leggere)
I pirati informatici le studiano davvero tutte per...ehi, ho vinto un cellulare!