Il Bancomat amico

Pubblicata nella newsletter n° 3823 del 19 Set 2015 (Clicca qui per leggere)
Una volta questi aggeggi erano più nemici che amici, specie quando ti dicevano in modo spietato "credito insufficiente". Ma oggi, in periodo di crisi, si stanno dimostrando molto più comprensivi di un tempo.