Tutta una questione di "quando"

Perché succede sempre così?