Altro che piazzetta

Un giorno successe un grande casinò royale , infatti Dolce e Gabbana si lasciarono e andarono armani comio con un just cavallo. Lì incontrarono la Martina e le dissero: “Versace n’altro litro de vino nel bicchiere di ferrè”. Poi dissero:v”come sei diventata paciotta,che non ti senti benetton?”.
Poi gli chiesero: ”E tu che ci fai qui!?”.”Ho fatto andataehenrycotton per questa strada e sono rimasta senza diesel”.
Dolce chiese a Gabbana: ”Ma hai spento il gas?”. Gabbana rispose: ”Si ma ho lasciato il fornarina acceso!”.
Così s’incamminarono in fretta e furia verso la loro villa a Hollywood.
Per strada notarono un puma con una benda su un occhio: ”Che hai fatto?”c hiesero DeG. ”Mi è andato un moschino nell’occhio.”
La villa di DeG era custodita da Alberto Guardiani  quando arrivarono i due non lo trovarono, perché era andato a Geo & Geox.
Decisero di rimettersi insieme e si scambiarono vari complimenti del tipo: ”Come sei breil” “No, sei più belstaff tu”.
Dall’altra parte Alviero Martini, 50 anni, faceva ancora la 1° classe. Aveva avuto una giornata molto pesante con materie del tipo: in matematica aveva studiato gli zu+elements e in storia l’invasione dei burberry, i quali arrivati in italia invasero milano nella settimana della moda. Il generale Fay sconfisse i burberry e li mandò a Peuterey con solo 9.2 soldati. Nella battaglia di Ferragamo la fanteria jeckerson sconfisse i due consoli Kenzo e Tod’s e riportarono ai Bvlgari il santo Blauer.
Rimasti senza Energie si diressero verso nordkapp e trovarono molto refrigiwear. Infine si accamparono a Siviglia prima, a Brema poi in Via Zannotti sull’isola di Valleverde.
Così finisce l’era dei Valentini. In poesia Alviero non era molto bravo: infatti non gli piacevano le poesie di Primo Levi’s.
Questo era quello che avrebbe dovuto imparare Alviero ma non fu così.
Intanto il padre di Alviero si chiamava Dior e aveva un diavolo per chanel.
Un giorno suo fratello Hogan , giocando a polo con Ralph Lauren si ruppe l’etro.
John Galliano, un pinko pallino qualunque, uscito dall’ aereonautica militare, conobbe Krizia e insieme ebbero una storia d’amore che finì male, infatti si separarono perché John si era rotto le byblos di stare con lei.
Infine Alviero Martini uscito da scuola andò su un prada tutto verde pieno di guru e di gucci che si affacciavano sulla lacosta.
In mare vide il suo amico Paul a cavallo di uno Shark, lo fece avvicinare e gli chiese: ”Se ti attacco come ti di Fendi? Ognuno di noi ha il proprio santo in cielo io ho Yives Saint Lauren, e poi ho il mio
Moncler. Non lo vedi? Altr che piazzett , è robb d luss. Me comunque vado a prendere mio fratello Lui ji. Ci sentiamo. Così finisce tutto... o quasi.


P.S. Infatti Paul dopo aver preso suo fratello venne travolto da un iceberg e dopo molte disavventure Alviero non avendo fatto i compiti prese un Pzero Pirelli con il prof.di storia Fred Perry.

Un cordiale saluto dalla 2° F speriamo che questa nostra storia vi faccia ridere un po’……….
Baci e abbracci e un felice Sweet Years.
I CREATORI:Alex Vice autore principale
Miminho autore secondario
Edo92 autore terziario/manodopera
Pia Pia aiuto ispirazione
Capo aiuto trama