Amor perdona

Amor, ch’a nullo amato amar perdona,
ma per favore non sparar stronzate
che c’ho provato mille e mille fiate
ma non ho ancora conosciuto dona

che sia ella bella, brutta, piatta o bona
cui le prorie emozioni dichiarate
anche se in dolci parole rimate
immediatamente ad elli si dona.

Forse son io circondato da suore,
ma se qualcun ne conoscesse alcuna
che lo ha fatto me lo faccia sapere.

Sia ella mora, rossa, bionda oppur bruna
che lui viva con lei questo suo amore,
che si goda il meritato piacere.