Teoria sigaretta

Ovvero una storia d'amore, sali e tabacchi.

 

HB era ambasciatore di uno stato arabo, il MURATTI.

Per questo era conosciuto da tutti come il MURATTI AMBASSADOR.

Da anni faceva la corte alla LINDA DIANA, però non si era mai pronunciato.


Un giorno il suo amico olandese Peter STUYVESANT, lo rassicurò: "Vai,
la PEER è maturata e te la MERIT"..

HB salì sulla sua MERCEDES e con la GALUOISE rotta per l'emozione si
dichiarò: "Sposiamoci LINDA.



Faremo una crociera sul MARLBORO, dalla AVANA al NORTHPOLE, fino al
mio LIDO dove raggiungeremo casa mia sul dorso di un CAMEL".

 

KIM? Proprio io?" - disse LINDA DIANA - "oh signor HB, lei
e veramente GALLANT"

 

In quel momento giunse PHILIP MORRIS, un inglese del KENT, vecchio
spasimante di DIANA, aderente dell' MS.

Diede subito un calcio in un posto delicato di HB. Urlava che sembrava
un SAX.

"STOP" - intervenne LINDA DIANA - "Che ASTOR è mai questa?"


"Cos'è questo serraglio? Mi avete ROTHNANS signor HB non vi sposerò
MILD e poi MILD!" e prendendo la BARCLAIS se ne andò .

 

Morale: l'amore e' tutto fumo e niente arrosto!